EsservicesConsulenza ad enti ed imprese.
Regione

Riduzione dei costi dell’energia elettrica per famiglie e imprese Il Governo regionale invita CVA ad assumere un’iniziativa

diTiziana Limonet
23 aprile 2017
Nel quadro della preparazione della manovra regionale di interventi urgenti per lo sviluppo e l’occupazione, il Presidente della Regione comunica che è stato chiesto con una lettera all’Amministratore delegato di CVA, ing. Enrico De Girolamo, di voler esplorare ogni possibile iniziativa volta a realizzare una riduzione dei costi dell’energia elettrica, da applicarsi alle utenze finali in Valle d’Aosta.

La richiesta è stata formulata tenuto conto del particolare momento economico, ancora caratterizzato da difficoltà per famiglie e imprese, e del ruolo fondamentale svolto dall’industria dell’energia elettrica nella crescita economica e sociale della Valle d’Aosta. L’iniziativa è prevista come segno di concreta considerazione nei confronti dei bisogni delle famiglie e delle imprese, in grado di dare nuovo impulso all’economia e di consolidare la fiducia nel “sistema Valle d’Aosta.

L’invito si inquadra nella fase di preparazione della manovra urgente per lo sviluppo e l’occupazione, tra le misure di riduzione dei costi per famiglie e imprese, con effetti da un lato sui consumi e dall’altro sulla competitività del territorio.

Per leggere l'articolo off-line puoi scaricare il file in formato acrobat

Download articolo
EssPress - testata giornalistica della Valle d'Aosta, Loc Grande Charrière, 46 - 11020 Saint-Christophe (AO)
Tel +39 016544590 - Fax +39 0165516900 - Reg.Trib. Aosta 1/2013 - PI 01077330072
Direttore Responsabile Giovanni Sandri