EsservicesConsulenza ad enti ed imprese.
comune aosta
Regione

La Giunta approva contributi per il reinserimento lavorativo di dirigenti e quadri disoccupati over 50

diTiziana Limonet
25 maggio 2013
Approvato dalla Giunta Regionale un intervento a supporto della ricollocazione di disoccupati over 50, nell’ambito delle azioni di sistema Welfare to work, per le politiche di reimpiego 2012/2014, prevedendo contributi finalizzati al reinserimento lavorativo di dirigenti e quadri disoccupati.

Con un comunicato stampa la Presidenza della Regione informa che, nella seduta di oggi, venerdì 24 maggio 2013, la Giunta ha approvato un intervento a supporto della ricollocazione di disoccupati over 50, nell’ambito delle azioni di sistema Welfare to work, per le politiche di reimpiego 2012/2014, prevedendo contributi finalizzati al reinserimento lavorativo di dirigenti e quadri disoccupati. In particolare l’iniziativa è volta ad accrescere le opportunità di ricollocazione con l’assegnazione di un contributo detto “bonus assunzionale”, erogato a fronte dell’assunzione di uno o più soggetti target con:

  • contratto di lavoro a tempo indeterminato;
  • contratto di lavoro a tempo det. di almeno 24 mesi;
  • contratto di lavoro a tempo det. o collaborazione di almeno 12 mesi;

I destinatari dell’azione sono ex dirigenti o quadri over 50 “svantaggiati”, ex dirigenti o quadri donne senza impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi, ex dirigenti o quadri privi di impiego regolarmente retribuito, ma che non rientrino nella categoria “svantaggiati”.

Per ciascuna assunzione è previsto un contributo pari a :

  • euro 28.000 per le PMI(10.000 se grande impresa) x un tempo indeterminato;
  • euro 22.000 per le PMI (10.000 se grande impresa) x un tempo det. di almeno 24 mesi;
  • euro 13.000, solo per le PMI x un tempo det. di almeno 12 mesi;
  • euro 5.000, solo per grandi imprese, x una collaborazione a progetto di almeno 12 mesi (che preveda un compenso di almeno euro 42.000 annui).

Tutti i suddetti contributi saranno erogati al netto delle eventuali ritenute previste dalla legge (4% di trattenute alla fonte ex D.P.R. 600/73).

Sono inoltre previsti contributi per la creazione di impresa: a fronte della presentazione di una proposta progettuale di creazione di impresa, il dirigente/quadro disoccupato può beneficiare direttamente di un contributo di 25.000 euro a fondo perduto.
E’ possibile cumulare fino a 3 contributi (3 beneficiari per max 75.000 euro).

Nei prossimi giorni il Dipartimento politiche del lavoro e della formazione convocherà i referenti delle associazioni di categoria per la presentazione dell’intervento e per fornire ulteriori informazioni.

Per leggere l'articolo off-line puoi scaricare il file in formato acrobat

Download articolo
EssPress - testata giornalistica della Valle d'Aosta, Loc Grande Charrière, 46 - 11020 Saint-Christophe (AO)
Tel +39 016544590 - Fax +39 0165516900 - Reg.Trib. Aosta 1/2013 - PI 01077330072
Direttore Responsabile Giovanni Sandri