EsservicesConsulenza ad enti ed imprese.
Regione

Dalla Giunta: Richiesta di un parere pro veritate per intervento legislativo sul Casino de la Vallée

diTiziana Limonet
26 febbraio 2017
La Giunta regionale, nel corso della riunione di venerdì 24 febbraio 2017, ha deliberato all’unanimità di incaricare Finaosta della consulenza finalizzata ad acquisire un parere pro veritate sulle ipotesi di intervento legislativo prospettate per il sostegno finanziario del Casino de la Vallée,


L’atto è volto a fornire una valutazione sulla correttezza giuridica e contabile, anche alla luce del quadro normativo statale, delle possibili modalità di intervento per un sostegno finanziario alla società Casinò de la Vallée, compreso quello della concessione di garanzie da parte della Regione per affidamenti bancari (mutui o apertura di credito) contratti o da contrarsi da parte della società.
Ciò al fine di consentire a tutti – spiega il Presidente della Regione Augusto Rollandin – di avere contezza della legittimità delle azioni da intraprendere .
Finaosta, avvalendosi di professionisti indipendenti, esperti in diritto amministrativo e contabilità pubblica, dovrà fornire gli esiti della consulenza alla Giunta regionale entro il 24 marzo prossimo, per meglio orientare le scelte che a breve dovranno essere effettuate.

Fonte: Ufficio Stampa - Regione Autonoma Valle d'Aosta

Per leggere l'articolo off-line puoi scaricare il file in formato acrobat

Download articolo
EssPress - testata giornalistica della Valle d'Aosta, Loc Grande Charrière, 46 - 11020 Saint-Christophe (AO)
Tel +39 016544590 - Fax +39 0165516900 - Reg.Trib. Aosta 1/2013 - PI 01077330072
Direttore Responsabile Giovanni Sandri