Testata giornalistica economica della Valle d'Aosta
News

COMUNICATO STAMPA. Imprese, firmato protocollo Mise-Federlegno arredo

diTiziana Limonet
07 settembre 2014
Roma, 3 settembre 2014 - É stato firmato oggi, nella sede del Ministero dello Sviluppo economico dal sottosegretario Simona Vicari, il protocollo d'intesa con FederlegnoArredo Federazione italiana delle industrie del legno, del sughero, del mobile e dell’arredamento.

Vicari: “Difesa design italiano centrale per rilancio”

"Questo Protocollo vuole essere, attraverso i servizi forniti dal ministero ai vari associati, uno strumento in grado di rafforzare e tutelare un settore produttivo che ha dimostrato di saper contrastare la crisi grazie a produzioni di qualità capaci di imporsi in tutto il mondo” ha spiegato il sottosegretario a margine della firma. “Un’intesa che è anche il riconoscimento ad un modo di fare impresa che fa della creatività, della formazione e dell’investimento sui giovani i propri punti di forza e che può giustamente porsi come un modello da seguire per le altre imprese. Imprese che hanno deciso di investire partendo da quelle arti e produzioni che sono nella nostra tradizione e che hanno consentito al design italiano di essere conosciuto ed apprezzato nel mondo. E’ solo così che il Paese può realmente pensare di rilanciarsi, affidandosi a quelle imprese capaci di legare il passato con il futuro, di investire nell’innovazione e di puntare sulla qualità delle proprie produzioni, ma che soprattutto hanno capito che il mondo è cambiato e così anche il modo di fare impresa”. 

Nello specifico il protocollo prevede attività di informazione attraverso incontri diretti con gli operatori, oppure tramite un call center dotato di personale specializzato. Inoltre è prevista una  linea diretta anticontraffazione, un servizio dedicato alla segnalazione di casi di contraffazione e alla richiesta di informazioni sul fenomeno  e sulle tutele previste a difesa dei propri diritti di PI. Infine gli associati Fla avranno la possibilità di beneficiare di prontuari, vademecum e materiale informativo in genere, con specifico riferimento anche al settore legno-arredo; tali strumenti saranno predisposti e messi a disposizione dalla Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione - Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (DGLC-UIBM).
Il Protocollo prevede, inoltre, attività di formazione grazie a seminari e convegni dedicati alle imprese associate a FLA.
Per quanto riguarda l’assistenza, che sarà fornita sempre dalla DGLC-UIBM, si articolerà in un sistema su due livelli: assistenza informativa in tutte le fasi dell’iter del titolo di Proprietà industriale (PI) e il servizio L'Esperto Risponde, servizio che si avvarrà di venti esperti della DGLC-UIBM specializzati nei singoli titoli di PI.

Infine sul versante dell’internazionalizzazione la DGLC-UIBM ha attivato lo Sportello Cina, Russia, Brasile, un servizio informativo gratuito a disposizione delle piccole e medie imprese che intendono internazionalizzare, svolto con la collaborazione di esperti volontari iscritti all’ordine dei consulenti in PI, sulla protezione dei diritti di PI in Cina, Russia e Brasile.

Per leggere l'articolo off-line puoi scaricare il file in formato acrobat

Download articolo
EssPress - testata giornalistica della Valle d'Aosta, Loc Grande Charrière, 46 - 11020 Saint-Christophe (AO)
Tel +39 016544590 - Fax +39 0165516900 - Reg.Trib. Aosta 1/2013 - PI 01077330072
Direttore Responsabile Giovanni Sandri