Il vagone dell'artigianoIL VAGONE DELL'ARTIGIANO
News

Appalti pubblici Il testo del correttivo appalti: per il nuovo codice un «tagliando» da 84 articoli

diTiziana Limonet
12 febbraio 2017
In allegato il testo del decreto correttivo del codice appalti. Si tratta di una prima bozza che il Governo intende mettere in consultazione. Terminata questa fase prenderà avvio l'iter più "formale" con un primo esame in Consiglio dei ministri su un nuovo testo che terrà conto dunque anche dei suggerimenti arrivati dal mercato. Sarà questo il provvedimento su cui dovranno esprimersi le Commissioni parlamentari, il Consiglio di Stato e la Conferenza unificata prima del via libera finale da sigillare con un secondo esame del Governo. La delega scade il 19 aprile.

In allegato il testo del decreto correttivo del codice appalti. Si tratta di una prima bozza che il Governo intende mettere in consultazione. Terminata questa fase prenderà avvio l'iter più "formale" con un primo esame in Consiglio dei ministri su un nuovo testo che terrà conto dunque anche dei suggerimenti arrivati dal mercato.

Sarà questo il provvedimento su cui dovranno esprimersi le Commissioni parlamentari, il Consiglio di Stato e la Conferenza unificata prima del via libera finale da sigillare con un secondo esame del Governo. La delega scade il 19 aprile.

Fonte: www.cna.it

Per leggere l'articolo off-line puoi scaricare il file in formato acrobat

Download articolo

Allegati

EssPress - testata giornalistica della Valle d'Aosta, Loc Grande Charrière, 46 - 11020 Saint-Christophe (AO)
Tel +39 016544590 - Fax +39 0165516900 - Reg.Trib. Aosta 1/2013 - PI 01077330072
Direttore Responsabile Giovanni Sandri