ImpresaVdaViaggio fra chi fa impresa in Valle d'Aosta
ImpresaVda

Brunet (Les amis du bois): la Coppa dell'Amicizia è conosciuta in tutto il mondo

diFabrizio Favre
13 luglio 2015
Intervista a Corrado Brunet dell'azienda les Amis du Bois. Il nome già dice molto ma di cosa si occupa la sua azienda? La ditta è nata nel 1974 su idea di mio papà che con altri due soci ha fondato l'azienda dove realizziamo e fabbrichiamo soltanto oggetti dell'artigianato tipico della Valle d'Aosta a partire dalle Coppe dell'Amicizia alle Grolle e poi negli anni ci siamo un po' evoluti realizzando zuccheriere, animaletti, il tutto logicamente con legni nostrani, tranne che per alcuni casi.

Da quanto lei è attivo in questo settore? Nell'81 finiti gli studi e il servizio militare sono entrato in azienda con mio papà e gli altri due soci e ho iniziato ad imparare il mestiere poi mio papà è andato in pensione e ho rilevato io tutta l'azienda cercando di portarla avanti e venire incontro alle richieste del mercato che c'erano e ci sono tutt'ora.

Grolle e coppe dell'amicizia sono un prodotto a forte vocazione turistica. Chi sono i vostri clienti?

Su Coppe e Grolle soprattutto turisti. In particolare per la Coppa dell'amicizia, oggetto simbolo della Valle d'Aosta e conosciuto in quasi tutto il mondo. I nostri canali di vendita sono soprattutto i negozi presenti in Valle d'Aosta che si occupano di souvenir di artigianato, poi abbiamo una fetta di fatturato derivante dall'esportazione in Francia dove vendiamo esclusivamente Coppe dell'Amicizia. Avendo poi il laboratorio con un punto vendita accanto riusciamo ad avere anche una parte di fatturato derivante dalla vendita diretta a clienti privati.

Una curiosità. Quante Grolle o Coppe realizzate?

Di Coppe ne vendiamo alcune migliaia all'anno in quanto ci sono varie misure dalla più piccola di 10 centimetri fino ad un massimo di 15 becchi da 30-40 centimetri

Come fate conoscere e commercializzate la vostra produzione?

Qui in Valle dobbiamo ringraziare l'Ivat, l'ente che si occupa di artigianato. C'è un magazzino dove consegniamo la merce ogni 15 giorni, una commissione valuta i pezzi e poi li mette in vendita. Questo è un ottimo aiuto per noi artigiani in quanto abbiamo così un punto fermo, direi strategico per commercializzare i nostri prodotti.

Prosegui la lettura su ImpresaVda

Per leggere l'articolo off-line puoi scaricare il file in formato acrobat

Download articolo
EssPress - testata giornalistica della Valle d'Aosta, Loc Grande Charrière, 46 - 11020 Saint-Christophe (AO)
Tel +39 016544590 - Fax +39 0165516900 - Reg.Trib. Aosta 1/2013 - PI 01077330072
Direttore Responsabile Giovanni Sandri