ImpresaVdaViaggio fra chi fa impresa in Valle d'Aosta
ImpresaVda

Edy Incoletti (Confindustria Valle d'#Aosta): «Consolidare il rapporto tra impresa e scuola»

diFabrizio Favre
24 maggio 2015
Intervista a Edy Incoletti, Presidente dei Giovani imprenditori di Confindustria Valle d'Aosta

Nei giorni scorsi si è svolta in Valle la finale regionale di Eureka funziona. Di cosa si tratta?
E' un progetto che abbiamo adottato in Valle d'Aosta per il primo anno, mentre a livello nazionale siamo già al terzo, e che nasce sotto l'egida di Federmeccanica. Il progetto, rivolto alle Terze, Quarte e Quinte, intende proporre un’esperienza di creatività e conoscenza, di sperimentazione, scoperta e autoapprendimento, portando gli studenti a utilizzare in modo creativo alcune delle conoscenze acquisite in ambito disciplinare. L’idea nasce da una sperimentazione iniziata nel 2003, nelle scuole primarie finlandesi e quest’anno ha coinvolto oltre che la Valle d’Aosta, anche le città di Ancona, Bari-Barletta, Belluno, Bergamo, Bologna, Brescia, Como, Cuneo, Firenze, Lecco, Lucca, Milano, Monza, Padova, Pesaro-Urbino, Reggio Emilia, Roma e provincia, Torino, Treviso e Vicenza. Si tratta di un progetto molto bello che ha alla sua base una filosofia molto semplice. Concretamente si parte da degli elementi molto semplici, un kit composto da bastoncini, rotelle - quest'anno dei magneti in quanto il tema era proprio il magnetismo – dato a dei ragazzini delle Elementari chiamati a costruire un giocattolo in base alla loro fantasia con l'unico limite che questo giocattolo deve avere una parte in movimento.

Come è stata la partecipazione valdostana e soprattutto quali sono stati gli esiti?

Una partecipazione eccezionale. Il 17 aprile, al Campo Sportivo di Plan Felinaz di Charvensod, dove si è tenuta la Finale regionale del progetto,  grazie alla collaborazione con il Comune di Charvensod e all’Assessorato alle Attività Produttive della Regione Valle d’Aosta e al patrocinio delle ditte Vierin S.r.l. e Sorgenti Monte Bianco S.p.A., abbiamo avuto venti classi partecipanti con circa 300 bambini. Siamo la città che ha aderito al progetto che ha avuto la partecipazione maggiore.

Prosegui la lettura su ImpresaVda

Per leggere l'articolo off-line puoi scaricare il file in formato acrobat

Download articolo
EssPress - testata giornalistica della Valle d'Aosta, Loc Grande Charrière, 46 - 11020 Saint-Christophe (AO)
Tel +39 016544590 - Fax +39 0165516900 - Reg.Trib. Aosta 1/2013 - PI 01077330072
Direttore Responsabile Giovanni Sandri