EsservicesConsulenza ad enti ed imprese.
I provvedimenti della giunta

I principali provvedimenti della Giunta regionale - 13.01.2017

diTiziana Limonet
15 gennaio 2017
I principali provvedimenti della Giunta regionale - 13.01.2017

ATTIVITA’ PRODUTTIVE, ENERGIA E POLITICHE DEL LAVORO
La Giunta ha preso atto della conclusione dell’accordo di programma tra la Regione Valle d’Aosta, il Comune di Pont-Saint-Martin e Vallée d’Aoste Structure s.r.l. per la realizzazione di interventi infrastrutturali nell’area ex Ilssa Viola di Pont-Saint-Martin: tutti i lavori previsti sono stati completati e per il centro smaltimento rifiuti verrà utilizzata la stazione di trasferimento di Hône, con un’economia di spesa ammontante a 256 mila euro.
L’Esecutivo ha approvato a favore di 2 imprese industriali e 3 imprese artigiane valdostane la concessione, in istruttoria valutativa, di contributi in conto capitale per l’acquisto di macchinari innovativi per un importo complessivo di 306 mila 530 euro.
La Giunta regionale ha approvato uno schema di protocollo di cooperazione tra l’Agenzia del lavoro della Provincia autonoma di Trento e la Regione autonoma Valle d’Aosta – Assessorato delle Attività Produttive Energia e Politiche del lavoro, di validità triennale, per favorire lo sviluppo, attraverso soggetti pubblici e privati collegati tra di loro in rete, di programmi anche sperimentali aventi lo scopo di facilitare, in armonia con quanto previsto dall’Unione Europea, lo sviluppo di strategie per l’occupazione.
L’Esecutivo ha infine deliberato l’approvazione dello schema di convenzione tra Regione e Finaosta per lo svolgimento delle funzioni in capo al Centro di osservazione e attività sull’energia (COA Energia) per il triennio 2017/2019, per una spesa complessiva massima di 600 mila euro annui.

ISTRUZIONE E CULTURA
La Giunta regionale ha nominato Emanuela Lagnier in qualità di Presidente dell’Istituto musicale pareggiato della Valle d’Aosta – Conservatoire de la Vallée d’Aoste sino alla scadenza del mandato originario.
È stata quindi approvata la bozza di convenzione tra Regione autonoma Valle d’Aosta e agenzie di viaggio e tour operator incoming del territorio valdostano per la promozione della fruizione dei castelli, dei siti archeologici e delle esposizioni regionali.

OPERE PUBBLICHE, DIFESA DEL SUOLO E EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA
La Giunta regionale ha deliberato di definire, nelle more dell’approvazione del piano triennale per l’edilizia residenziale per il triennio 2017/2019, gli indirizzi e i criteri programmatici finalizzati alla realizzazione delle politiche abitative regionali da inoltrare al Consiglio di amministrazione dell’A.R.E.R. ai fini dell’adozione degli atti di programmazione per l’anno 2017.
L’Esecutivo ha quindi approvato – come previsto dalla Convenzione disciplinante le funzioni della Centrale Unica di Committenza (CUC) regionale tra Regione autonoma Valle d’Aosta, Consiglio permanente degli enti locali, Azienda U.S.L. Valle d’Aosta e IN.VA - i criteri di ripartizione della quota relativa all’anno 2015 del Fondo nazionale per l'aggregazione degli acquisti di beni e di servizi assegnata a INVA, in qualità di Soggetto aggregatore.

SANITA’ SALUTE E POLITICHE SOCIALI
La Giunta regionale ha approvato il programma regionale 2017 di bonifica sanitaria del bestiame -Piano tecnico di profilassi e di risanamento degli allevamenti bovini da tubercolosi (TBC) e da leucosi bovina enzootica (LEB) e degli allevamenti bovini e ovi-caprini da brucellosi (BRC), per il periodo 1° gennaio 2017 – 31 dicembre 2017, per una spesa complessiva di 24 mila euro. È stato inoltre ratificato l’aggiornamento della banca dati genetica da affidare alla gestione del servizio veterinario di Sanità Animale dell’Azienda USL della Valle d’Aosta.
L’Esecutivo ha poi approvato le disposizioni applicative della legge regionale 13 febbraio 2012, n. 4, per il mantenimento della qualifica sanitaria di indenne dalla malattia virale rinotracheite bovina infettiva (BHV-1) nel territorio della Regione, per l’anno 2017.
È stato infine deliberato uno schema di convenzione con l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta per l’esecuzione degli esami sierologici previsti dal programma regionale di eradicazione del virus BHV-1 per l’anno 2017, per una spesa complessiva di 49 mila euro.

TURISMO, SPORT, COMMERCIO E TRASPORTI
La Giunta ha approvato il piano operativo annuale per l’anno 2017 dell’Office régional du tourisme – Ufficio regionale del turismo. L’atto sarà inviato al Consiglio Permanente degli Enti Locali per il parere.

Per leggere l'articolo off-line puoi scaricare il file in formato acrobat

Download articolo
EssPress - testata giornalistica della Valle d'Aosta, Loc Grande Charrière, 46 - 11020 Saint-Christophe (AO)
Tel +39 016544590 - Fax +39 0165516900 - Reg.Trib. Aosta 1/2013 - PI 01077330072
Direttore Responsabile Giovanni Sandri