EsservicesConsulenza ad enti ed imprese.
ANAC

AVCP. Studi e ricerche “Concorrenza e appalti di lavori: un legame da approfondire – anni 2000 – 2010”

diTiziana Limonet
02 giugno 2014
Pubblicato lo studio “Concorrenza e appalti di lavori: un legame da approfondire – anni 2000 – 2010”. Il lavoro contiene un’analisi temporale della concorrenzialità nelle gare per l’aggiudicazione di lavori pubblici nel periodo 2000-2010 utilizzando i dati dell’Osservatorio dell’AVCP.


L’obiettivo è di verificare il funzionamento del meccanismo di competizione tra le imprese studiandone la forza e l’evoluzione nel corso del tempo nelle diverse realtà geografiche, istituzionali e in base alle caratteristiche dell’appalto.
L’analisi grafico-esplorativa mostra gruppi di contratti per i quali il meccanismo concorrenziale ha funzionato abbastanza correttamente e altri gruppi di contratti caratterizzati da evidenti distorsioni. In generale, emergono forti disomogeneità a livello di stazione appaltante e di area geografica, con l’evidenziazione di diversi modelli territoriali di competizione.

STRALCI DELLO STUDIO

Si riporta la tabella n. 1 - Appalti di lavori - Gli indicatori della fase di gara - dati 2000-2010

Un aspetto interessante da rilevare riguarda l’evoluzione del grado di partecipazione delle imprese e dei ribassi medi. Si noti, infatti, che il numero medio dei partecipanti alle gare di lavori pubblici e` aumentato in modo significativo nei dieci anni considerati, passando da 30-37 imprese partecipanti per gara nel periodo 2000-2004 a 42-50 nel periodo 2005-2008 fino a 56-72 nel periodo 2009-2010. Corrispondentemente, si e` registrato un aumento del ribasso medio di aggiudicazione che e` passato dal 15,4% di inizio periodo al 23-25% del 2009-2010. 

Per scaricare lo studio: Concorrenza e appalti di lavori: un legame da approfondire – anni 2000 – 2010

Per leggere l'articolo off-line puoi scaricare il file in formato acrobat

Download articolo
EssPress - testata giornalistica della Valle d'Aosta, Loc Grande Charrière, 46 - 11020 Saint-Christophe (AO)
Tel +39 016544590 - Fax +39 0165516900 - Reg.Trib. Aosta 1/2013 - PI 01077330072
Direttore Responsabile Giovanni Sandri