EsservicesConsulenza ad enti ed imprese.

Ambiente

recupero-dei-rifiuti-modelli-a-confronto_av.jpg

Presentazione dello studio di prefattibilità per il trattamento dei rifiuti in Valle d’Aosta

In riferimento all’audizione tenutasi giovedì 13 marzo, in III Commissione consiliare, in merito allo studio di prefattibilità per il trattamento dei rifiuti in Valle d’Aosta, l’Assessore al territorio e ambiente, Luca Bianchi, rileva come sia certamente incoraggiante che i commissari abbiano condiviso le linee generali dettate dal Governo regionale. «Come richiesto dalla Commissione – aggiunge Bianchi – mi rendo disponibile ad approfondire ulteriormente l’argomento, anche alla luce dei contributi che verranno offerti, tenuto conto dei criteri e degli indirizzi generali fissati dal Governo regionale, per giungere ad una scelta definitiva su quello che sarà il trattamento dei rifiuti in Valle d’Aosta.»

Ambiente

Istituzione del Catasto nazionale delle sorgenti dei campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici e delle zone territoriali interessate al fine di rilevare i livelli di campo presenti nell'ambiente.

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 58 del 11.03.2014 il MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE ha pubblicato il DECRETO 13 febbraio 2014 "Istituzione del Catasto nazionale delle sorgenti dei campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici e delle zone territoriali interessate al fine di rilevare i livelli di campo presenti nell'ambiente".

Ambiente

Criteri ambientali minimi per «Affidamento del servizio di gestione dei rifiuti urbani» e «Forniture di cartucce toner e cartucce a getto di inchiostro...'

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 58 del 11.03.2014 è stato pubblicato dal MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE il DECRETO 13 febbraio 2014 "Criteri ambientali minimi per «Affidamento del servizio di gestione dei rifiuti urbani» e «Forniture di cartucce toner e cartucce a getto di inchiostro e affidamento del servizio integrato di ritiro e fornitura di cartucce toner e a getto di inchiostro".

Ambiente
recupero-dei-rifiuti-modelli-a-confronto_av.jpg

SISTRI. Soggetti obbligati

Tratto dal sito internet sistri.it

Ambiente
ricilo-2-pixa_av.jpg

SISTRI. Aggiornamento Sezione Utilità

Nella Sezione Utilità è stata pubblicata la Sezione Video Tutorial all'interno della quale sono contenuti dei brevi filmati illustrativi dell'utilizzo del SISTRI.

Ambiente
recupero-dei-rifiuti-modelli-a-confronto_av.jpg

MUD. Obblighi di comunicazioni annuali di cui alla legge 70/94 per il 2014

Sul sito http://mud.ecocerved.it/ è possibile scaricare il software per la compilazione del MUD 2014 realizzato da Unioncamere.

Ambiente
recupero-dei-rifiuti-modelli-a-confronto_av.jpg

SISTRI: aggiornamenti

Sul sito internet sistri.it è stato aggiornato quanto di seguito:

Ambiente
riciclo-pixa_av.jpg

SISTRI: Aggiornamento Sezione Domande frequenti

Nella Sezione Domande frequenti sono state pubblicate le seguenti domande:

Ambiente
ricilo-2-pixa_av.jpg

La Circolare Ministeriale sul regime tariffario dei rifiuti assimilati

Con circolare n. 1, prot. 3374 del 13.02.2014, ad oggetto "Regime tariffario per rifiuti assimilati che il produttore dimostri di aver avviato al recupero" firmata dal ministro dell’Ambiente Andrea Orlando, si vuole risolvere la questione interpretativa sulla gestione dei rifiuti assimilati che il produttore dimostri di avere avviato al recupero.

Ambiente
EssPress - testata giornalistica della Valle d'Aosta, Loc Grande Charrière, 46 - 11020 Saint-Christophe (AO)
Tel +39 016544590 - Fax +39 0165516900 - Reg.Trib. Aosta 1/2013 - PI 01077330072
Direttore Responsabile Giovanni Sandri